Grande successo per GID Roma e Defend Europe

Sabato 23 settembre a Roma si è tenuta la conferenza di inaugurazione della sezione Generazione Identitaria Roma e un resoconto pubblico della missione Defend Europe.

In apertura Francesco Piane, responsabile degli identitari romani, ha presentato il gruppo locale di attivisti. Umberto Actis, vicepresidente, ha poi introdotto il movimento, le sue azioni ed i suoi obiettivi. Lorenzo Fiato, presidente di GID, ha continuato la conferenza esponendo risultati e dettagli inediti della missione Defend Europe, nella quale è stato a bordo della nave C-Star per controllare l’operato delle ONG. In conclusione Gian Marco Concas, dirigente nazionale e comandante delle nostre operazioni nel Mediterraneo, ha risposto alle domande di interessati e giornalisti.

Durante il resoconto Lorenzo Fiato ha rilasciato alcune dichiarazioni inedite: “Codice Minniti? Non lo rispettano nemmeno le ONG che l’hanno firmato. In 5 settimane sulla C-Star abbiamo registrato transponder spesso spenti (in violazione del Codice), conversazioni di navi che si lamentano della mancanza di “migranti da salvare”. Un giorno a Zuara, la città dei trafficanti, l’Aquarius bloccata in mezzo al mare spense le luci, poco dopo il radar della C-Star intercettò 2 piccole imbarcazioni dirette alla nave.”

Oltre La Linea ha raccolto queste e altre dichiarazioni in un articolo: https://goo.gl/DMhBFb

Presenti più di 50 persone all’evento, alcune delle quali hanno voluto subito aderire alla sezione romana e acquistare materiale per sostenere i nostri attivisti.
Romano, vieni a conoscere gli identitari della città eterna!